Diversity and Inclusion

Wise Growth si rinnova: cambiare per crescere

Cambiamento: un termine che ricorre molto spesso nelle attività manageriali, forse in modo più auspicato che concreto, spesso pensato per gli altri e non per sé stessi.

Pensiamo che ci siano momenti del ciclo di vita di una società in cui è necessario fare bilanci, mettere in circolo le idee e compiere delle scelte. Abbiamo approfittato del periodo complesso e delicato della pandemia per trasformare questo tempo prezioso in un’occasione di crescita.

Un periodo che, nonostante le oggettive difficoltà, è stato per il team estremamente fecondo: abbiamo introdotto nuovi temi, riprogettato le attività tradizionali in modalità digitale, abbiamo incontrato nuovi partner che ci hanno suggerito idee innovative.

Questo lavoro intenso ci ha anche uniti in uno sforzo comune che, lentamente, ma inesorabilmente, ha modificato la nostra identità come azienda.

Così, mettendo a sistema le nostre riflessioni, idee e proposte e raccogliendo feedback dai nostri storici partner e clienti abbiamo deciso di rivedere anche l’identità comunicativa di Wise Growth, per renderla più attuale ed efficace.

Dal 2008 ci occupiamo di consulenza e formazione nel campo della D&I.

All’inizio del 2000 la nostra fondatrice Cristina Bombelli è stata tra le prime in Italia a lavorare su questi temi, stringendo collaborazioni con importanti università e aziende soprattutto sulle tematiche della gender equality e del femminile.

La situazione da allora è migliorata sia per il numero dei soggetti che si occupano del tema, che per la profondità dell’elaborazione, anche se la strada da fare per abbattere gli stereotipi e superare il soffitto di cristallo è ancora lunga.

Col tempo abbiamo ampliato le nostre aree di attività, estendendo i nostri studi e la nostra consulenza anche ad altri segmenti della popolazione aziendale a “rischio esclusione”. Siamo convinti che un ambiente lavorativo che valorizzi la pluralità e favorisca una cultura del rispetto possa essere la chiave del successo di un’azienda: sia a livello di benessere individuale dei collaboratori, che a livello di impatto sul business.

Ecco il perché del nostro nuovo claim includere per crescere, che offre in modo sintetico una filosofia: il credere non in modo fideistico, ma supportati dai dati, che l’inclusione sia un elemento imprescindibile dello sviluppo, uno sviluppo che, oggi più che mai, deve mettere insieme in modo coerente gli aspetti economici, la sostenibilità e il benessere delle persone.

La strategia futura di Wise Growth si àncora ad una visione che ritiene centrale la cultura del rispetto come ambiente in cui inserire i progetti che tradizionalmente afferiscono all’inclusione.

I fondamenti di un cambiamento duraturo – in questo senso – sono la conoscenza profonda della realtà in cui si opera, attraverso aspetti quantitativi e qualitativi; ad essi si aggiungono i progetti specifici che negli anni si sono evoluti ed affinati.

Da diversi anni, quindi, ci impegniamo in percorsi sull’age management, la genitorialità, le culture, la disabilità e il genere, con un focus sia al maschile che al femminile. Il nostro approccio è sempre stato, e si manterrà, “tailor made”: percorsi costruiti su misura per i nostri clienti e le loro esigenze; che partano da un’attenta analisi del fabbisogno e prevedano strategie dinamiche e innovative per il raggiungimento degli obiettivi. Abbiamo cercato di esprimere questa filosofia nella scrittura “a mano” del nostro logo, modalità che richiama la personalizzazione. Non vogliamo essere un “corsificio”: perché così come non esiste una cultura organizzativa identica ad un’altra, non possono esistere progetti uguali gli uni agli altri.

Ogni azienda va ascoltata e compresa nella sua unicità. E questo è uno dei nostri elementi distintivi.

I nostri valori e la nostra mission rimangono invariati, le proposte invece si sono ampliate e approfondite, proprio in virtù di un cammino percorso insieme ai nostri partner. E questo porta ad un’immagine diversa che vogliamo veicolare all’esterno.  

È un passo importante, soprattutto in un momento come questo e per una società come Wise Growth che in 12 anni di esperienza si è sempre mantenuta stabile e riconoscibile.

Ci sono sicuramente alcuni elementi di continuità rispetto al passato, ma il processo trasformativo è stato notevole.

Non abbiamo solo modificato il nostro logo, abbiamo voluto attualizzare la nostra immagine.

Per completare questo processo a breve lanceremo anche il nostro nuovo sito, completamente rivisto e con tante novità.

Non c’è crescita senza cambiamento, continuiamo ad evolverci e a migliorare con lo sguardo sempre rivolto al futuro e con l’aiuto dei tanti che ci hanno accompagnato in questo percorso e continuano a sceglierci.

Stay tuned!

Autore

Redazione Diversity-Management.it

Redazione Diversity-Management.it

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.